Stomatologica, poliambulatorio privato. A Ravenna.

Archivio

agosto 2021

afte in estate

Perché in estate appaiono più spesso le afte in bocca? Il caldo può essere responsabile di queste fastidiose infiammazioni.

Le afte sono piccole lesioni cutanee che posso apparire in tutto il corpo, ma quelle che nascono sulle labbra o sulle gengive sono particolarmente fastidiose o invalidanti perché possono provocare un forte dolore diffuso in tutta la testa e impedire la masticazione.

Il caldo influisce sulla formazione della afte in bocca? Sì, il caldo indebolisce il nostro fisico e può arrivare ad abbassare le difese immunitarie. Questo oltre a causare spossatezza rende più facile la nascita di infiammazioni.

Come si evolvono le afte?

  • Nascono come lievi fastidi in bocca da cui presto evolvono lesioni coperte da una patina biancastra.
  • Le lesioni si infiammano velocemente e diventano dolorose nel corso di poche ore
  • Generalmente si sgonfiano e guariscono nel giro di pochi giorni, ma a volte l’infiammazione può portarsi fino a qualche settimana.
  • Se si ripresentano dopo poco tempo e in modo regolare, si tratta di stomatite aftosa recidivante e bisogna individuare e curare la causa scatenante.

Come prevenire le afte in bocca, in particolare in estate?

Per evitare l’insorgenza di afte bisogna salvaguardare le difese immunitarie del nostro corpo. Quindi è importate evitare di esporsi al sole senza protezione, in particolare è bene indossare un cappello, se necessario assumere integratori di vitamina B12, ferro, zinco e acido folico e seguire una dieta bilanciata ricca di frutta e verdura. In questo modo le nostre difese immunitarie rimarranno forti e pronto a contrastare l’insorgenza di infiammazioni.

Contattaci

per informazioni o per un appuntamento!

Telefono 0544 33037