Stomatologica, poliambulatorio privato. A Ravenna.

DENTI DEL GIUDIZIO: perchè nascono e quando toglierli

teeth-5536858_1920

Oggi rispondiamo alle domande più frequenti sui denti del giudizio, ovvero perchè nascono e quando vanno tolti?

Perchè nascono?

In molti si fanno questa domanda: perchè nascono i denti del giudizio se sono inutili e vanno tolti la maggior parte delle volte?

Per rispondere dobbiamo tornare indietro di qualche milione di anni: gli uomini primitivi si alimentavano con una dieta composta principalmente da carni crude e alimenti duri. Per questo l’evoluzione e la lotta per la sopravvivenza hanno “regalato” i denti del giudizio agli uomini del passato facilitando la masticazione di questi alimenti.

Col passare del tempo l’alimentazione è cambiata prediligendo cibi più morbidi sulle nostre tavole. Le mandibole dell’uomo si sono così nuovamente riadattate alla dieta dei nostri giorni restringendosi e impedendo il corretto sviluppo dei denti del giudizio.

Probabilmente fra circa qualche secolo questi denti non esisteranno più.

Quando toglierli?

Qualche volta si ha la fortuna che i denti del giudizio trovino il loro spazio senza dare alcun tipo di problema.

Ci sono casi invece in cui questi denti vanno estratti:

  • quando appunto non c’è sufficiente spazio per il loro corretto sviluppo
  • Per correggere il posizionamento dei denti
  • Quando sono responsabili del riassorbimento osseo (la cosiddetta piorrea)
  • Quando sono causa di carie ai molari vicini

Per quanto riguarda l’età, sarebbe consigliabile procedere all’estrazione in giovane età (prima dei 25 anni) oppure non appena si identifichi il caso di una possibile eruzione non corretta.

In conclusione è sempre bene fare una visita periodica per verificare la presenza di questi denti e valutare la possibile estrazione e prevenire problemi futuri.

I commenti sono disabilitati.

Contattaci

per informazioni o per un appuntamento!

Telefono 0544 33037