Stomatologica, poliambulatorio privato. A Ravenna.

Categoria

Info Utili

Stringere la garza sull’alveolo per circa 2 ore

Fare impacchi di ghiaccio esterni nella zona interessata per un tempo totale di 2-3 ore per ridurre l’edema post- operatorio

Non fare sciacqui il giorno dell’intervento

Lavare normalmente i denti ad esclusione delle zone operate dal giorno successivo, usare il collutorio come da indicazioni del medico

Non coricarsi dopo l’estrazione e la notte porre alcuni cuscini sotto la testa per evitare 1’nsorgere di emorragie

Assumere regolarmente i farmaci prescritti secondo modi e tempi indicati dal medico Mangiare per il primo giorno cibi semiliquidi e freddi

Normalmente si può avvertire dolore il primo giorno Successivamente si avrà gonfiore alla guancia se si avverte dolore, dopo alcuni giorni presentarsi in ambulatorio per eventuali medicazioni e controlli (questo dolore tardivo può essere sintomo di alveolite post-estrattiva)

Dopo avere rimosso il cotone se si nota ancora un forte sanguinamento utilizzare una bustina di the “bagnarla in acqua fredda”,ripiegarla e porla sulla gengiva dell’alveolo. Comprimere con i denti per círca un’ ora continuando con l’impacco di ghiaccio esterno

N.B
Per qualsiasi problema contattate lo studio saremo a Vs. disposizione

Dopo ogni intervento di chirurgia orale astenersi dal guidare autoveicoli.
Come specificato nelle istruzioni pre-operatorie, se non siete accompagnati da una persona di vostra fiducia, lo studio provvederà a chiamare un taxi. Non preoccupatevi se si verificherà un effetto sedativo in seguito alla prima assunzione di cibo dopo l’intervento! E’ un normale effetto della sedazione pre-chirurgica

1. Dopo l’intervento riposate per almeno un giorno. Sarà possibile ritornare alla normale attività il giorno dopo.

2. Non preoccupatevi del gonfiore e della leggera dolenzia che inevitabilmente si verificheranno nei giorni seguenti l’operazione. Il gonfiore , di solito, è più evidente in terza giornata e al mattino quando vi svegliate. Se nei primi giorni post-intervento non dormite completamente distesi ma sollevati di 30° / 40° interponendo dei cuscini, ridurrete il gonfiore mattutino. Si possono presentare inoltre delle ecchimosi sottocutanee (ematomi). Tale evenienza è più frequente in pazienti di età avanzata.

3. VI verrà fornito dallo studio un impacco di ghiaccio da posizionare sulla guancia a livello della zona di intervento. L’impacco dovrà essere tenuto in situ per 20 minuti con intervalli di 15 minuti fra un’applicazione e l’altra. Tale trattamento va continuato per almeno 5 ore dopo l’intervento. A casa si può utilizzare una normale borsa da ghiaccio. L’uso corretto del ghiaccio riduce il gonfiore

4. Nel giorno dell’intervento potrebbe verificarsi un leggero sanguinamento: Non preoccupatevi Posizionate un tampone di garze sull’area interessata, e comprimete per circa 30 minuti tenendo il capo sollevato. Se il sanguinamento non si arresta, contattate lo studio.

5-. Non cercate di spazzolare o di usare il filo interdentale nell’area dell’intervento Si potranno eseguire le normali manovre di igiene orale eccetto dove è stato praticato l’intervento. Dopo i controlli post-operatori, vi verrà indicato quando sarà possibile ripristinare una normale .igiene orale a livello della zona operata.

6. Dieta e nutrizione sono molto importanti. Alimentarsi con cibi soffici; eventualmente macinare carni e verdure, masticare dalla parte opposta all’intervento e sciacquare dopo ogni pasto.

7. Assumete la terapia medica prescritta seguendo la posologia in modo scrupoloso. Si ricorda alle gentili pazienti che assumono la pillola anticoncezionale, che la terapia antibiotica prescritta puó interferire sull’effetto protettivo della pillola stessa. Informare il proprio ginecologo della terapia in atto.

8. Astenetevi dal fumare sigarette nelle 48 ore successive all’intervento

9. In alcuni casi di interventi alla mandibola, in vicinanza dei nervo alveolare inferiore, possono residuare leggeri formicolii al mento ed al labbro. Tali formicolii sono dovuti all’infiammazione postoperatoria del nervo alveolare inferiore e regrediscono lentamente

P.S. Gli sciacqui di collutorio possono causare pigmentazioni scure dei denti e della lingua ed alterare il gusto dei cibi. Non preoccupatevi, le pigmentazioni interessano solo la superficie esterna del dente e sono facilmente rimosse con le normali manovre di igiene profèssíonale. Lo studio vi fisserà a guarigione avvenuta un appuntamento per rimuoverle. Con la sospensione degli sciacqui ritornerà inalterata la funzione gustativa. Utilizzate solo il tipo di collutorio prescritto anche se dà questi effetti indesiderati perché la clorexidina in esso contenuta è l’unico componente che ha un efficace potere antisettico a livello dei cavo orale.

Dichiaro di aver compreso le istruzioni post-operatorie Che mi sono státe fornite
Qualora si verificassero eventi non contemplati nelle presenti istruzioni post-operatorie, contattate al più presto Io studio

Contattaci

per informazioni o per un appuntamento!

Telefono 0544 33037